Loading

[Manaslu Nepal] 6 ragioni + una per cui è uno dei trek HIMALAYANI più belli e non dovreste assolutamente perderlo se amate il TREKKING

Data: 25/07/2016

Meno popolare di altri trekking himalayani, come quello all’Annapurna o all’Everest, il Trekking Manaslu in realtà e forse il più bel trekking del Nepal. Scopriamo insieme perché!


1)Il Trekking al Manaslu, come forse saprete, si articola intorno al monte Manaslu, “la montagna dell’anima”: l’ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8163 m. I panorami che offre la vista di questa splendida montagna sono fra i più belli al mondo, da togliere il fiato.

2)La regione del Manaslu è ancora tra quelle “incontaminate” del Nepal; il “trekker” vi arriva relativamente da pochi anni (dal 1991!) ed è possibile respirare l’atmosfera millenaria dell’antico Nepal. Ancora oggi è un territorio “restricted”: ogni anno il numero di escursionisti è un 30esimo rispetto ad altri trekking Himalayani più conosciuti e frequentati, come quello dell’Annapurna

3) Certo, questo vuol dire anche che non presenta le stesse comodità disponibili su altri trek più conosciuti e frequentati: ma passare la notte in lodge modesti e più vicini alla cultura locale, nel mezzo della natura incontaminata, è una delle tante esperienze che rendono questo Trekking genuino!

4) Il trekking è lungo e impegnativo, ma non presenta difficoltà tecniche. Un buon allenamento è sufficiente, a patto che sia accompagnato da spirito di adattamento e volontà. L’equipaggiamento dei partecipanti viene trasportato da portatori.

5) I paesaggi e la flora sono molto vari: si passa attraverso lussureggianti foreste alpine, cascate, boschi di conifere, bambù, felci e laghi cinti da spiagge bianchissime. Si tratta dunque di un trekking ricco di suggestioni varie e sempre diverse.

6) Gli abitanti di queste regioni sono cordiali e allegri. Come l’ambiente naturale, anche loro sono stati preservati da influenze occidentali: si tratta quindi di un’occasione irripetibile per entrare in contatto con tradizioni antichissime. Ancora oggi carovane di yak attraversano gli alti passi del Tibet per commerciare.

Tutte queste sono 6 ottime ragioni per cui il Trekking al Manaslu è un’esperienza fuori dal comune, sufficienti a spiegare perché sia un’avventura che tutti gli amanti del trekking non dovrebbero perdersi. Ma noi ne abbiamo ancora una davvero speciale!

+ 1 Il nostro Gianni Pasinetti!

Guida Alpina e accompagnatore di trekking nel mondo. Ha partecipato come alpinista a spedizioni in Himalaya, Karakorum, Ande e Groenlandia, maturando una vasta conoscenza delle montagne del mondo.

Noi partiremo insieme a lui per questa avventura il prossimo 22 ottobre 2016: se ti piacerebbe esserci, contattaci per avere tutte le informazioni e i dettagli del trekking!

Viaggia con noi...

  • ...con la nostra App
    App Store