Loading

NATALE E CAPODANNO CON FOCUS

Data: 27/09/2016

Non è mai troppo presto per iniziare a pensare al Capodanno…
Ecco perché vi aggiorniamo sui viaggi che stiamo organizzando appositamente per farvi passare delle Feste Indimenticabili!

CAPODANNO SUL KILIMANGIARO



Partenza prevista per il 27 DICEMBRE per la più bella e famosa montagna d'Africa.
La via che seguiremo sarà la RONGAI, una delle meno note e battute, ma che regala dei bellissimi scorci fin dall'inizio.
NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI RICHIESTI: 4.

Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

CAPODANNO A KATHMANDU



Partenza prevista per il 30 DICEMBRE.
I primi pensieri che vengono in mente leggendo Nepal sono probabilmente Everest e trekking. In verità, oltre ad essere in prossimità di dieci delle vette più alte del mondo, il Nepal è una incantevole destinazione turistica, anche per chi non voglia camminare, grazie al suo popolo colorato, alla sua cultura e al clima piacevole per quasi tutto l’anno. In Nepal a Capodanno il clima è mite e secco, con temperature gradevoli che raggiungono i 20°/25°C di media.
Il viaggio inizia con la scoperta di Kathmandu, per poi visitare i templi a pagoda della Valle e infine ammirare gli incontrastati e grandi paesaggi dell’Himalaya. Potremo trascorrere piacevoli ore a girovagare per Thamel, l’area commerciale di Kathmandu, per poi raggiungere le antiche città di Patan, Pashupatinat e Bakthapur.
Il viaggio proseguirà a nord-ovest per raggiungere Pokhara e il Lago di Pewa. Il rientro in aereo da Pokhara a Kathmandu permetterà di osservare dall’alto la grande catena himalayana centrale che si estende dall’Annapurna, al Manaslu fino al Ganesh Summit.
Un viaggio culturale-naturalistico che riuscirà a ricaricarvi a dovere per iniziare splendidamente il 2017. 
NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI RICHIESTI: 2
.


Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

I TESORI DELLA COLOMBIA con Federico di Marzo



Partiremo il 27 DICEMBRE alla volta della Colombia con il nostro accompagnatore Federico di Marzo.

Il periodo Natalizio è un periodo "caldo" in Colombia, perché è tempo di vacanze anche per i colombiani e molti visitano il loro Paese, approfittando del clima ottimale e della varietà che l'estensione della nazione permette: dal mare caraibico, alle montagne ricoperte di foresta equatoriale, alle regioni collinari ammantate da piantagioni di caffè; dalle piacevoli città coloniali, ai siti archeologici Patrimonio Unesco, ai piccoli villaggi sonnolenti.
Con Federico andremo alla scoperta di uno dei Paesi meno esplorati e più controversi del Sud America, in un periodo storico particolarmente interessante per la nazione, di evoluzione e cambiamento.
Dopo aver visitato Bogotà, con i suoi bei musei e il quartiere storico di Candelaria, partiremo per l’esplorazione del sud-ovest del Paese. Si inizierà con i siti Unesco di San Augustin, sito precolombiano unico nel suo genere, e Tierradentro, secondo complesso archeologico del Paese, con le sue misteriose tombe sotterranee (VII-IX secolo d.C.).
Visiteremo l'incantevole Popayan, la città bianca, considerata il secondo museo coloniale all’aria aperta della Colombia. A breve distanza da Popayan, potremo vedere Silvia, graziosa cittadina montana dove ogni martedì si tiene un colorato e pittoresco mercato locale che raccoglie i “guambianos”, le popolazioni indigene che abitano nelle vicinanze.
Voleremo poi nella romantica Cartagena, regina del Mar dei Caraibi, un vero gioiello coloniale dalla bellezza indimenticabile.
VIAGGIO CON ACCOMPAGNATORE DALL'ITALIA.

Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

CAPODANNO IN INDOCINA (VIETNAM E CAMBOGIA)



PARTENZA PREVISTA PER IL 27 DICEMBRE.
Dicembre è uno dei mesi migliori per visitare la Cambogia, nel periodo meno caldo, più secco e più soleggiato dell'anno. In Vietnam, clima e temperature variano a seconda della zona, ma dicembre è un buon mese per visitare il nord e il sud del Paese, aree in cui si concentra il nostro viaggio.
Questo itinerario, vario e semplice, vi permetterà di godervi i gioielli di questi due affascinanti Paesi, che custodiscono i segni di culture millenarie, ma non solo.
Il Vietnam vanta diversi parchi nazionali e vaste aree del suo territorio sono coperte da distese di coltivazioni di riso che regalano pittoreschi paesaggi che rapiscono l’occhio e la mente. A questo si uniscono l’arte e la cultura. Di religione buddhista, il popolo vietnamita custodisce numerosi luoghi di culto, pagode e templi.

Saluteremo il vecchio anno da Hue, antica capitale vietnamita, costruita lungo le rive del Fiume dei Profumi. I corsi d’acqua e la navigazione saranno un segno distintivo del nostro viaggio. Navigheremo infatti lungo l’incantevole Baia di Halong, definita una delle meraviglie naturali del pianeta, e percorreremo il delta del Mekong, alla scoperta dei villaggi più caratteristici e dei mercati galleggianti, fino ad entrare Phnom Penh via fiume.
In Cambogia ci dedicheremo al suo fiore all’occhiello, Angkor, che conserva i templi del grandioso passato di capitale dell’impero. Si tratta ancora oggi di una delle più imponenti opere architettoniche religiose al mondo.
Un viaggio ricco di bellezze storico-naturalistiche e di suggestioni che ci aiuteranno ad affrontare con propositività e rinnovata energia il nuovo anno.
NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI RICHIESTI: 2.

Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

CAPODANNO NEL DESERTO DELL'OMAN



PARTENZA 28 DICEMBRE.
Un itinerario classico di visita delle principali mete dell'Oman settentrionale, percorrendone la costa e addentrandoci nella regione della Dakhiliya, ricca di luoghi d’interesse storico e culturale.
Passeremo da strapiombanti scogliere che si ergono da un mare limpido e blu, ad aride montagne, verdi oasi abbellite dai palmeti, villaggi e forti costruiti col fango.
Saluteremo il 2016 sotto un tetto di stelle nel mezzo delle dune di fine sabbia delle Wahiba Sands e attenderemo nel silenzio magico del nostro accampamento la prima alba del Nuovo Anno.
NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI RICHIESTI: 2.

Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

CAPODANNO NEL TRANGOLO DELL'AFAR - DANCALIA



PARTENZA 28 DICEMBRE.
Il triangolo di Afar, o depressione di Afar, o anche depressione della Dancalia è una regione del corno d'Africa che comprende lo Stato di Gibuti e parte dell'Eritrea e dell'Etiopia. Nel triangolo di Afar si trova il punto più basso dell'Africa, il lago Assal, situato ad un'altezza di -155 m sul livello del mare. Il fiume Awash è l'unico fiume che scorre nel triangolo di Afar, regione in cui termina il suo corso in una sequenza di laghi salati. L'Afar è nota per essere una delle zone più prolifiche di ritrovamenti fossili di ominidi: Lucy, uno scheletro quasi completo di Australopithecus afarensis, fu trovato in questa zona, così come i resti fossili dell'Homo sapiens idàltu. Le condizioni climatiche estreme e la ricchezza di minerali rende la zona una delle più belle dal punto di vista paesaggistico ed estetico. Un grande viaggio impreziosito dalla salita di un vulcano attivo per ammirare lo spettacolo eruttivo con il favore delle tenebre.
PARTENZA DI GRUPPO GARANTITA CON GUIDA LOCALE PARLANTE ITALIANO. PARTECIPANTI GIA' ISCRITTI: 6.

Volete MAGGIORI INFORMAZIONI? Cliccate su questo link e consultate il nostro programma di dettaglio!

Viaggia con noi...

  • ...con la nostra App
    App Store